Appendere la tv al muro: Guida al montaggio passo per passo

appendere tv al muro

Appendere la tv al muro è sicuramente una scelta che porta innumerevoli vantaggi.
Grazie soprattutto all’ergonomia che i televisori offrono al giorno d’oggi, che si condensa in un eccellente mix tra estetica e funzionalità, sul mercato sono presenti innumerevoli opzioni, molte delle quali perfettamente sottili ed adattabili ad ogni circostanza.

Tuttavia, prima di prendere seriamente in considerazione l’idea di avvalersi di una simile possibilità, è bene tenere a mente che ci sono delle tecniche precise e degli utensili assolutamente imprescindibili: senza questi, infatti, è impossibile poter ottenere un risultato soddisfacente.

In via del tutto generale, quindi, avere una televisione fissata al muro, risolve parecchi problemi; il primo fra tutti, è quello relativo allo spazio: una televisione a muro, infatti, rende completamente inutile l’utilizzo di un mobile d’appoggio, andando così a guadagnarci in termini di funzionalità, ergonomia ed estetica della camera ove si decide di mettere il proprio televisore.

E’ doveroso tuttavia tenere a mente una serie di elementi prima di procedere.

Quali sono gli strumenti necessari?

Gli strumenti indispensabili per una simile installazione sono vari, ed ognuno di essi deve occuparsi di assolvere perfettamente a quelle che sono le sue funzioni.

1
Invision Supporto TV per 26-60 Pollici Schermi...
  • ✅ BRACCIO SINGOLO ULTRA FORTE - Questa staffa TV è progettata per essere robusta e NON Piegherà....
Offerta 2
Invision Supporto TV Parete da Staffa per 26-42...
  • ✅ OTTIMIZZA I TUOI ANGOLI DI VISUALIZZAZIONE - Elimina quel fastidioso bagliore con la nostra...
Offerta 3
Supporto TV universale, Orientare, Inclinare,...
  • DESIGN COMPATTO - Questo supporto TV si adatta alla maggior parte di TV da 13 a 42 pollici pesanti...
4
tempo di saldi Staffa Braccio Tv Supporto A Muro...
  • Compatibilità pollici: da 14” a 42”.
Offerta 5
SIMBR Staffa per TV a Parete con movimento...
  • ULTRA FORTE, DUREVOLE E SICURO - Il nostro supporto per montaggio a parete TV supporta comodamente...
Offerta 6
Invision Supporto a Parete per TV Ultra Forte -...
  • ULTRA FORTE BRACCIO DOPPIO - La nostra staffa a doppio braccio HDTV-DXL è progettato per forza e...
7
Supporto TV con Braccio Girevole ed Estendibile-...
  • ULTRA FORTE, DUREVOLE E SICURO - Il nostro prodotto che assembla la TV alla parete, supporta...

Innanzitutto, è necessario munirsi di:

La cosa più importante, è seguire innanzitutto qualche tutorial.

Grazie ad internet, infatti, oggi sono disponibili in giro per il web una moltitudine differente di informazioni, attraverso le quali è possibile svolgere dei semplicissimi lavori di fai da te, senza doversi rivolgere necessariamente ad un tecnico specializzato.

A meno che non si tratti di interventi manutentivi particolari (come per esempio quelli inerenti l’impianto idraulico od elettrico), è possibile munirsi degli strumenti necessari per risolvere tutti quei piccoli problemi giornalieri.

E’ fondamentale, inoltre, fare bene attenzione a dove si installa il televisore: ed è in questo caso che si apprezza maggiormente l’importanza dell’apparecchio per rilevare le tubature nei muri.

Qualora, infatti, non si presti la dovuta attenzione, si potrebbero fare dei danni piuttosto gravi all’impianto, qualora si andasse a lesionare una tubatura con un colpo di trapano.

Gli elementi necessari per appendere la tv al muro:

Chiariti gli strumenti necessari di cui bisogna essere in possesso prima di procedere con l’installazione del televisore a muro, è importante cercare di capire come procedere nel migliore dei modi.

Innanzitutto, è doveroso rimuovere la base del televisore: in questo modo, infatti, sarà più semplice ed agevole procedere con l’installazione, senza la base sottostante che potrebbe rivelarsi ingombrante.

Fatto ciò, è utile individuare i fori dove inserire la staffa; per farlo in maniera sicura, ci si può facilmente rivolgere alle istruzioni, le quali forniranno delle indicazioni importanti circa il fissaggio degli appositi sostegni.

Tuttavia, è di assoluta importanza tenere a mente una precisa circostanza: l’installazione del televisore, deve avvenire in presenza di un muro forte e resistente.

Qualora ci si trovi davanti una parete, infatti, si può correre il rischio concreto di assistere ad un cedimento: le staffe, difatti, collasserebbero sotto il peso ingente del televisore, spezzandosi e facendo cadere quest’ultimo dal suo apposito sostegno.

Per fare in modo di avere una pienissima aderenza, quindi, è assolutamente importante montare il televisore in corrispondenza di muri forti e resistenti, così da assicurarsi che vi sia una piena aderenza della staffa nel muro.

Solo in questo modo, quindi, si potrà contare sulla piena funzionalità della televisione a muro, ottenendo come risultato finale quello di un apparecchio adeguatamente montato.

Perché scegliere questo genere di installazione?

Fissare la tv al muro

I motivi per cui un televisore a muro costituisce la scelta più giusta sono vari, ed ognuno di essi è importante a suo modo.

Innanzitutto, grazie all’incedere spaventoso della tecnologia, oggi è possibile acquistare degli apparecchi che restituiscono delle immagini chiare, perfette e nitide: in questo modo, quindi, si potrà beneficiare di un’esperienza visiva completa a trecentosessanta gradi.

Nonostante alcuni prodotti sul mercato presentino dei piccoli deficit dal punto di vista della riproduzione audio, questo piccolo inconveniente può essere facilmente aggirato tramite il ricorso a delle apposite casse bluetooth, attraverso le quali si può migliorare decisamente l’esperienza uditiva che deriva da un film o da una serie televisiva.

Si guadagna, poi, anche in termini di spazio e di ergonomia: in questo modo, difatti, si può fare tranquillamente a meno di un mobile, andando così a valorizzare la totalità dell’ambiente ove si decide di installare l’apparecchio.

Tutte le case produttrici, poi, si sono poste come perfette intermediarie tra le esigenze del cliente e la loro effettiva realizzazione: la quasi totalità degli apparecchi, infatti, presenta la possibilità di installare delle applicazioni adibite alla riproduzione di contenuti, come per esempio Netflix od Amazon Prime Video.

Comodamente distesi sul proprio letto, quindi, si potranno visionare tutti i contenuti desiderati, garantendo quindi al cliente il massimo del comfort e dell’intrattenimento.

Gli strumenti sono davvero indispensabili?

La risposta è si e no.

Sicuramente, infatti, il valido sostegno di un trapano facilita ampiamente il lavoro, grazie soprattutto alla possibilità di svolgere il compito in maniera precisa e corretta.

Una volta individuato il punto ed accertato che non vi siano tubature o apparecchi che potrebbero interferire con l’impianto elettrico, è sufficiente fare i buchi per fissare le staffe.

La cosa importante è assicurarsi di essere precisi: questo è possibile farlo avvalendosi del metro, che ci fornirà delle informazioni fondamentali non solo circa l’allineamento dei fori da praticare per poter mettere le staffe, ma anche circa l’altezza a cui tali fori si troveranno.

Dopo aver posto in essere questi piccoli processi valutati, installare una televisione a muro sarà una faccenda relativamente semplice, grazie soprattutto alla possibilità di poter beneficiare di un’esperienza visiva di alta qualità.

Prima di procedere all’installazione, però, potrebbe essere utile rivolgersi a qualche amico o conoscente: in questo modo non solo il lavoro verrà svolto con maggiore precisione con due occhi in più, ma sarà anche più facile e meno stressante da fare nel suo complesso

Conclusioni:

In definitiva, quindi, installare un televisore a muro è un’operazione relativamente semplice e fattibile.

E’ necessario semplicemente munirsi degli strumenti necessari per fare in modo di svolgere il lavoro nella maniera più precisa possibile.

Avvalendosi dei validi supporti forniti dal web, e con un pizzico di perizia, sarà possibile porre in essere tutte le misure necessarie per fare in modo di portare a termine il lavoro con il massimo della precisione.

Il risultato finale, se svolto tenendo conto di tutti i crismi necessari, sarà più che soddisfacente, restituendo quindi delle ottime esperienze sia dal punto di vista estetico che funzionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here