Banco da lavoro: I migliori 8 in legno, ferro e plastica con prezzi e opinioni

Banco da lavoro

Il banco da lavoro è uno strumento necessario e indispensabile per chi svolge lavori manuali e vuole tenere sotto controllo tutti gli utensili e avere stabilità e praticità.

Spesso questi oggetti sono accessoriati con attrezzi ed elementi necessari per terminare un lavoro in velocità e sicurezza e possono essere spostati facilmente se sono di tipo mobile. Se ne trovano di vari tipi e dimensioni: banco da lavoro pieghevole, banco da lavoro beta, da officina, in legno o in ferro.

Va scelto in base alle proprie esigenze e alle attività da svolgere, ma è fondamentale che sia funzionale, valido e di ottima qualità.

Come funziona un banco da lavoro?

Questo prodotto è un salvavita per chi svolge lavori manuali.
Le varie tipologie hanno funzioni e dimensioni diverse.

Ad esempio, un banco da lavoro da officina è un oggetto molto grande e spazioso, dotato di numerosi cassetti e scomparti dove è possibile conservare tutti gli utensili necessari per svolgere al meglio la tua attività. Questo presenta anche una parete verticale con molti fori, dove hai la possibilità di appendere ganci e strumenti.

Generalmente è il più acquistato da chi svolge queste attività per professione ma è consigliato anche a chi lo fa per piacere e passatempo e vuole uno strumento valido al suo servizio. C’è poi il banco da lavoro pieghevole, che può essere piegato e conservato quando non serve, per poi essere facilmente ripristinato all’occorrenza.

1
Tavolo da lavoro
  • Capacità portante (max.).: 150 kg.
2
Banco Tavolo Da Lavoro A 3 Livelli Con Piano 120 x...
  • Banco da lavoro "Warri" in acciaio con 3 ripiani in MDF, cassetto e pannello porta attrezzi
3
Banco da Lavoro con piano da 120x60cm ultra...
  • Dimensioni Totali: 150x120x60 cm - Piano di Lavoro: 120x60cm
4
Banco Tavolo Da Lavoro Senza Bulloni In Acciaio...
  • Banco da lavoro "Kaduna" in acciaio e con 2 ripiani in MDF
5
Q-Rax Banco da Lavoro e Fai-da-Te in Acciaio Super...
  • Banco da lavoro extra lungo (120 cm), verniciato a polvere blu, ideale per garage, magazzini,...
6
LARBANKE 120cm Banco da Lavoro per Garage,Banco da...
  • 【Design delle Dimensioni】: LARBANKE banco da lavoro è composto da 120 x 50 x 3 cm di alta...

A differenza del primo, questo è consigliato per chi svolge dei lavori fai da te in casa e non per mestiere.

Il banco da lavoro è semplice da utilizzare, anzi, favorisce un’autonomia in più durante le attività lavorative, ti permette di avere tutti gli utensili a portata di mano e di muoverti in libertà nell’ambiente in cui lavori senza occupare troppo spazio.

Tra le varie tipologie, uno tra i più consigliati è anche il banco Beta, che presenta una struttura robusta, ampie cassettiere e una parete portautensili comoda e spaziosa. In più, è manovrabile perché può essere munito di ruote.

Ogni tipologia di banco da lavoro, presenta particolari caratteristiche che vanno analizzate in base alle priorità di chi lo acquista.

Le funzioni sono simili per tutti i modelli e hanno lo scopo di rendere il lavoro semplice e facilmente gestibile, per aiutarti a non perderti tra i numerosi utensili di cui hai bisogno.

Come scegliere il miglior banco da lavoro professionale?

Banco da lavoro professionale

  • MATERIALI

Chi lavora in officina ha a disposizione, in tutta probabilità, i migliori modelli in ferro. Questi sono utili per resistere ai lavori più duri. I banchi in ferro hanno generalmente una morsa inclusa e un piano solido e stabile.

Normalmente, sono totalmente in ferro o possono presentare piedi in acciaio.
Un altro materiale comune e più economico è il legno, infatti, i banchi in legno sono meno costosi, spesso pieghevoli e pensati per l’uso domestico.

  • CARATTERISTICHE DI UN BANCO DA LAVORO

Innanzitutto, i banchi da lavoro, di qualunque modello e dimensione, sono creati per essere sfruttati al massimo.

Devono quindi essere comodi, funzionali e pratici. Generalmente sono costituiti da un piano da lavoro, le cui dimensioni variano in base al modello. Il piano è ovviamente pensato per garantire stabilità e resistenza, quindi deve essere molto solido.
Hai a disposizione modelli con diverse tipologie di piani.

Puoi sceglierne uno in MDF, che risulta economico e molto stabile, oppure in compensato, in legno o in acciaio. I diversi materiali conferiscono al banco una stabilità differente.

Una delle parti più importanti è costituita dai piedi, questi devono garantire sicurezza, devono evitare che il tavolo si muova durante i lavori e sorreggere anche pesi elevati.

Sul mercato puoi trovare banchi da 4 o 6 piedi, a seconda delle tue esigenze.
Un prodotto valido deve facilitare il lavoro e avere delle dimensioni adeguate che normalmente si aggirano su un’altezza minima di 75 centimetri.

Deve essere stabile e dovrebbe avere anche una parete grande, con ampie mensole e ganci per poter sistemare al meglio gli utensili.

Un’elevata qualità ti garantisce una migliore finitura e un’organizzazione del lavoro adeguata che ti permette di finire rapidamente, risparmiando tempo e fatica.

  • CONSIGLI PER SCEGLIERE IL MIGLIOR MODELLO

In commercio puoi trovare moltissime tipologie di banchi da lavoro, ma scegliere il più adatto alle tue esigenze non è semplice.

Intanto, devi avere un’idea su quali siano le tue necessità, le dimensioni che preferisci, se avrai bisogno di una morsa, se dovrai portare in giro il tuo banco o dovrà essere fisso in un determinato luogo.

Dipende che lavori andrai a realizzare, quindi se hai bisogno di un banco da falegname, uno da meccanico, multifunzione o da lavoro in generale.

Devi essere attento a valutare il rapporto qualità-prezzo e le caratteristiche che presenta in base all’ambiente in cui sarà collocato. Infatti, se svolgi dei lavori fai da te in casa, il consiglio è quello di acquistare un banco da lavoro pieghevole, per riporlo facilmente una volta terminato l’utilizzo, così da non occupare spazio.

Devi valutare anche il materiale, in quanto, deve essere stabile e sicuro, e un materiale leggero o di bassa qualità non garantirebbe le sicurezze che richiedi. In base a questo, infatti, un banco può avere una portata massima, ad esempio, uno pieghevole avrà una portata massima che varia dai 50 ai 250 kg, mentre un banco di ferro può sostenere fino a 1000 kg.

Se vuoi un banco economico, ci sono quelli sprovvisti di parete o di cassettoni, che risultano meno costosi ma sicuramente meno funzionali.

Un altro fattore da considerare è la durata. Infatti, quando si acquista un banco da lavoro è importante che sia di buona qualità, così che ti possa tornare utile per sempre e ti duri nel tempo. Non avrebbe senso acquistare un banco e cambiarlo dopo qualche anno.

I prezzi di un banco da lavoro:

Il prezzo di un banco da lavoro varia in base alla qualità, alle dimensioni, agli accessori come mensole, cassetti, pareti attrezzate e molto altro.

In genere, puoi partire da una cifra che si aggira sotto i 100 euro per i più economici, fino ad arrivare a cifre molto più alte per un banco di alta qualità e multifunzione.
Abbiamo pensato di consigliarti al meglio per il tuo acquisto.

Ti proponiamo qui una classifica dei migliori banchi da lavoro presenti in commercio al momento per guidarti a scegliere quello che più fa per te. Hai a disposizione una lista di prodotti che puoi trovare sul mercato.

I migliori banchi da lavoro:

miglior banco da lavoro

  • Küpper 70412-7 – È il migliore

Küpper 70412-7, Set per officina, 240 cm,...
  • Banco da lavoro 12280 240 x 60 x 84 cm, 2 x parete forata, 3 pezzi 70100 120 x 60 cm, pensile 70180,...

Questo prodotto nasce come kit da officina, ma viene consigliato anche per il fai da te, quindi se per hobby ti piace cimentarti nella costruzione e sistemazione di oggetti, può essere davvero un ottimo acquisto.

Infatti, è uno dei migliori banchi da lavoro in commercio al momento. Il piano è in legno massello, presenta un armadio e due pareti forate dove poter riporre e appendere molti utensili. È leggero ma super resistente.

Una piccola pecca è che il montaggio è complicato e richiede molto tempo, e a dirla tutta anche il prezzo è un po’ eccessivo.

Nonostante ciò, con questo acquisto non resterai deluso perché ti offre stabilità e garanzia, è versatile e spazioso.

  • Banco da lavoro Beta Tools C-56

Beta C56-O Banco da Lavoro Professionale da...
  • Tavolo con postazione fissa per il lavoro professionale in officina

Come abbiamo già detto, i Beta rientrano tra i migliori tavoli da lavoro in commercio. Questo modello può sostenere fino a 1200 kg con il suo piano in lamiera verniciata, comodo ma soprattutto solido e resistente.

La sua struttura è interamente in acciaio e ha ben sei piedi, è stabile e puoi svolgere anche i lavori più duri senza pericolo. Ha due cassetti spaziosi e scorrevoli, che possono essere chiusi con la chiave.

Sicuramente ha molte caratteristiche che lo rendono un top di gamma tra i banchi da lavoro professionali.

  • USAG 506 A2 – Banco da lavoro professionale

Questo banco da lavoro è davvero consigliato da molti. È fisso e ha un piano in lamiera d’acciaio che può sopportare fino a 1000 kg.

L’attacco per la morsa non è incluso ma può essere aggiunto. La pecca è che, acquistando questo prodotto, a un prezzo abbastanza elevato non hai alcun accessorio, sarai costretto ad acquistare cassetti e pareti forate a parte se vorrai sistemare i tuoi utensili in maniera ordinata.

Il fattore che spinge i professionisti ad acquistarlo è la robustezza, ma anche la qualità. È un banco pensato per durare a lungo nel tempo, per questo è consigliato benché non abbia in dotazione accessori.

  • WOLFCRAFT 6182 – Banco morsa da lavoro

wolfcraft MASTER 600 - banco morsa da lavoro I...
  • Telaio regolabile in altezza con sistema di chiusura rapida

Questo tavolo da lavoro pieghevole è davvero particolare, in quanto è regolabile in altezza e ha due elementi che si chiudono creando una morsa.

Ha un piano decorato molto particolare e insolito da trovare in uno strumento tecnico di questo tipo e, inoltre, può essere regolato e inclinato all’occorrenza.

I piedi in acciaio lo rendono stabile ed è antiscivolo, grazie agli inserti in gomma.
Viene considerato un ottimo prodotto con un prezzo abbastanza accessibile.

  • Vigor 4894510 – Banco da lavoro in legno

Offerta

Questo è un ottimo prodotto in legno marrone che presenta un ripiano intermedio e un cassetto. In dotazione avrai due morse e quattro legnetti per utensili.

Il rapporto qualità-prezzo è ottimo anche se questo è un piano di lavoro diverso, totalmente in legno rifinito ad olio, fisso e di ampie dimensioni. Non puoi non sceglierlo se sei appassionato di fai da te.

Ha delle ottime caratteristiche e l’unica pecca è che per essere un banco da lavoro fisso ha una portata di soli 150 kg, davvero inferiore rispetto alla media degli altri prodotti simili.

  • Keter – Banco da lavoro pieghevole

Offerta
Keter Tavolo Da Lavoro Pieghevole, Si Apre In 30...
  • PRATICO: tavolo da lavoro apribile in 30 secondi

Il banco da lavoro Keter è un tavolo apribile rapidamente e facilmente. Per essere uno strumento pieghevole, ha la caratteristica di poter sorreggere un peso fino a 450 kg, che è davvero elevato.

I banchi pieghevoli sono consigliati per chi adora il fai da te e lavora in casa, e questo articolo può essere facilmente spostato e riposto dove meglio si preferisce.

Presenta un ripiano scoperto sotto la superficie di lavoro per poter contenere tutti i tuoi attrezzi, è davvero di buona qualità e composto da materiali resistenti.

  • Boudech

TAVOLO DA LAVORO MULTIFUNZIONE 5IN1 TAVOLO DA...
  • Estremamente compatto e maneggevole, dotato di 5 diverse funzionalità: banco da lavoro, cavalletto...

È un tavolo da lavoro con cassetti, non troppo costoso ma funzionale. Non ha una struttura molto solida ma ha ottenuto ottime recensioni.

Infatti è completo anche di parete forata, dodici ganci in dotazione e un cassetto estremamente ampio.

È un prodotto abbastanza economico per essere così completo quindi, fa pensare che la qualità non sia al massimo, va mantenuto con cura per evitare che si rovini ed è necessario non svolgere lavori pesanti perché i materiali non sono dei migliori, ma per il prezzo che presenta può essere ottimo per chi è agli inizi e vuole buttarsi nel campo del fai da te senza investire troppi soldi.

  • Einhell 2210110 – Banco da lavoro economico

Questo è un prodotto pieghevole di ultima generazione. Leggero, facile da trasportare, dotato di morsetti con piedi in acciaio e piano in legno.

È un mix perfetto di materiali che rende questo oggetto di qualità ma economico. Due piccoli svantaggi sono che può sostenere solo fino a 50 kg e non può essere regolato in altezza, per il resto è adatto e consigliato a chi pratica bricolage e fai da te senza impegno.

Conclusioni:

Ti abbiamo fornito tutte le spiegazioni e i consigli di cui hai bisogno per procedere con l’acquisto. Fai sempre attenzione alle garanzie e alle caratteristiche del prodotto che cerchi per non restare deluso dopo l’acquisto e per lavorare in condizioni adeguate.

Il banco da lavoro è un oggetto che non può mancare nel garage di un professionista o di un appassionato di bricolage o costruzione,e come hai visto, i prodotti in commercio sono molti e hai un’ampia scelta per caratteristiche, dimensioni, prezzo e utilità.

Il nostro consiglio principale è quello di acquistare un banco che sia di qualità e che sia stato messo in commercio da un marchio noto per poter creare lavori di ottima qualità e ben rifiniti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here