Carrello portautensili professionale migliore del 2022: Classifica top7 con prezzi

Carrello portautensili

In un’officina non può mancare un carrello portautensili in cui mettere tutti gli attrezzi e strumenti che servono per svolgere in modo pratico e comodo il proprio lavoro.

Per questo motivo abbiamo creato una guida all’acquisto che ti aiuterà a scegliere il modello ideale per le tue esigenze.

Come scegliere il miglior carrello portautensili?

Per scegliere il modello di carrello portautensili più adatto, bisogna tenere conto di diversi aspetti.

1
Beta C04BOX - Carrello Portautensili con ruote da...
  • 6 cassetti montati su guide telescopiche a sfera con portata di 25kg dimensioni cassetti: 570x410mm...
2
Arebos Carrello portautensili | Carrello da...
  • Per riordinare con efficacia e facilità gli attrezzi della vostra officina
4
BETA C50S-R Carrello di Servizio con 3 Cassetti,...
  • CASSETTI: La cassettiera da officina presenta 3 cassetti montati su guide telescopiche a sfera con...
Offerta 5
STANLEY STMT1-74306 Carrello da Officina a 7...
  • Carrello a 7 cassetti composto da 3 cassetti altezza 11 cm e 4 cassetti altezza 7.50 cm,...
6
BETA 4300/VIT-20 Trolley Portautensili con...
  • Trolley mobile porta utensili con 3 moduli sovrapponibili su una struttura in lamiera e piani in...
7
vidaXL Carrello Portautensili con 14 Cassetti...
  • Grazie alle serrature integrate, i cassetti possono essere bloccati subito per evitare che si aprano...

  • Ingombri giusti

Il primo aspetto importante da prendere in considerazione è ovviamente la dimensione del carrello e quindi il suo ingombro nella stanza.

La principale caratteristica di questo mobile è quella di essere dotato di ruote, che servono per poterlo spostare dovunque all’interno della stanza, al fine di avere sempre a portata di mano gli strumenti di cui si avrà bisogno.

Al momento dell’acquisto quindi dovrai valutare bene le dimensioni di questo prodotto.
Su internet si possono trovare diverse tipologie: in base alla marca, ci sono quelli di brand famosi e quelli più sconosciuti, ma anche modelli grandi, dotati di tanti cassetti e ripiani, oppure più basici.

In base al tipo di articolo varia il prezzo, da quelli più economici ai più costosi.

  • Tipi di carrello

Carrello portautensili professionale

In commercio si possono trovare carrelli semplici, formati ad esempio da tre o due ripiani sui quali mettere gli strumenti, oppure modelli più complessi, dotati di molti cassetti, dove si potrebbero posizionare pinze a pappagallo, avvitatori, martelli e tutto ciò di cui hai bisogno.

Questi carrelli portautensili completi non consentono solamente di riporre in modo semplice e comodo gli strumenti necessari, ma anche di proteggerli dalla ruggine e dagli altri materiali o sostanze che potrebbero rovinarli.

Organizzare e ordinare tutti gli strumenti all’interno dei cassetti del carrello serve per evitare di sprecare tempo e di trovare subito ciò che serve.

  • I materiali sono importanti

Quando si leggono le varie recensioni lasciate dagli utenti che hanno acquistato questo prodotto, si può capire quanto è importante che il carrello sia realizzato con materiali di qualità.

Questo mobile deve contenere tanti oggetti ed essere resistente agli urti.
Potresti scegliere ad esempio un modello verniciato con spray epossidico e realizzato in lamiera, che dura nel tempo ed è anti muffa e anti ruggine.

Il piano d’appoggio, che servirà per mettere sopra strumenti durante il lavoro, deve essere antiscivolo e resistente ai graffi.

È molto importante che le ruote siano dotate di sistema di bloccaggio, che ha lo scopo di rendere il carrello stabile quando lo vorrai sistemare in un determinato posto.

  • Quali sono i materiali di costruzione?

Al momento dell’acquisto bisogna stare attenti ai materiali di cui è fatto il carrello, perché verrà spesso spostato ed è anche importante che ci siano le ruote, che devono avere un sistema di bloccaggio idoneo e devono essere saldate bene al mobile.

La cassettiera dovrebbe essere in lamiera d’acciaio e verniciata con spray epossidici per dare maggiore durata e resistenza alla ruggine.

La parte superiore del carrello dovrebbe avere un piano in materiale antiscivolo così si potranno poggiare tutti gli strumenti, anche quelli più lisci, come l’acciaio.

  • Consigli utili

Il numero dei cassetti potete sceglierli in base alle vostre esigenze, di solito ne hanno minimo tre, fino a più di sette.

Un consiglio per identificare facilmente gli strumenti è quello di mettere delle etichette per ricordarvi cosa si trova all’interno del cassetto; in questo modo non dovrete aprirli tutti per trovare ciò che vi serve.

Un carrello portautensili dotato di ruote gommate consente di offrire maggiore sicurezza e stabilità, poiché il mobile eviterebbe di muoversi e rischiare di sbattere ai muri o agli altri macchinari.

I sistemi di bloccaggio delle ruote cambiano in base al modello che si compra.

I 7 migliori carrelli portautensili professionali:

Carrello portautensili migliore professionale

Ecco per voi una classifica dei migliori sette carrelli portautensili completi presenti in commercio, con le caratteristiche principali di ognuno, i pro e i contro e il link diretto al sito web di Amazon.

In questa classifica sono presenti carrelli portautensili che sono formati da cassetti o da vani aperti e da grandi ripiani su cui poggiare tutti gli strumenti necessari.

  • Homcom – Carrello con 5 Cassetti Portautensili

HOMCOM Carrello da Officina a 5 Cassetti con Ruote...
  • Cassetta degli attrezzi mobile, su rotelle

Questo mobile è formato da ben cinque cassetti della stessa dimensione, che hanno una portata di 20 chili l’uno. In questo modo potrai finalmente ordinare i tuoi strumenti in base alla tipologia e non dovrai più perdere tempo a cercarli.

Il materiale è in solido metallo, le guide dei cassetti scorrono fluidamente e sono dotati di serratura a chiave. Il mobile è formato da quattro ruote che consentono un facile trasporto ovunque si desidera e molta stabilità. Sulla parte superiore è presente una maniglia.

Pro

– Questo carrello portautensili è formato da cinque ripiani che permettono di tenere tutti gli strumenti in ordine in base alla funzione e alla tipologia;
– I cassetti sono scorrevoli grazie alle guide, quindi si possono conservare tanti oggetti ed essere chiusi tramite una chiave.
– È un mobile facilmente trasportabile grazie alla presenza delle quattro ruote e della maniglia sulla parte superiore.
– La struttura in metallo lo rende un carrello resistente, caratteristica fondamentale.

Contro

In base alle recensioni lasciate dagli utenti, si può evincere che è un po’ complicato montare le ruote di questo carrello.

  • Stanley 1-79-206 – Carrello Porta Utensili 3 in 1

Si tratta di uno dei migliori carrelli portautensili completi presenti in commercio. Il prodotto è molto versatile, infatti può essere unito e separato, componendo la cassetta superiore, centrale con due cassetti in un unico vano.

Il carrello è in acciaio e plastica e abbastanza solido per il materiale con cui è composto; le guide dei cassetti sono in metallo.

Pro

È modulare e quindi si possono smontare i cassetti oppure unirli.
– I cassetti hanno dimensioni diverse e quindi in base alla grandezza degli attrezzi si possono disporre in modo ordinato per prenderli facilmente.
– Il cassetto centrale è comodo perché è diviso in tre parti, quindi risulta ideale per gli oggetti di piccole dimensioni.
– È un prodotto con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Contro

Non sembra molto solido come può esserlo invece uno in metallo.

  • Einhell 4510150 BT-Tw 150

Einhell Tc-Tw 100 Carrello Per Utensili Ed...
  • 4 cassetti con Interlock-System (possibilità di aprire un solo cassetto alla volta)

Questo prodotto consente di tenere tutti gli oggetti in ordine, grazie ai sette cassetti estraibili e alle comode guide.

Il carrello offre sicurezza perché è stato realizzato per permettere l’apertura di un solo cassetto alla volta, per evitare incidenti.
Il telaio è realizzato in acciaio, che garantisce robustezza e una portata di massimo 150 chili.

È formato da quattro grandi ruote, di cui due presentano il freno e sono orientabili, per poter portare il mobile dove si vuole. Non è un modello molto economico, ma è di qualità.

Pro

Prodotto robusto e solido, realizzato in acciaio.
– Ha una portata massima di 150 chili.
– Le ruote sono tutte e quattro direzionabili e due hanno un freno per bloccare il mobile in tutta sicurezza, ideale se ci si trova in pendenza.

Contro

Impossibilità di poter aprire più cassetti alla volta, quindi può risultare leggermente scomodo, specialmente per chi vuole risparmiare tempo.

  • Meister 8986100 – Carrello porta attrezzi professionale

Meister 8986100 - Carrello porta attrezzi
  • 4 cassetti a scorrimento con bordi di presa in alluminio

Si tratta di un carrello dalle dimensioni compatte e di materiale robusto, grazie alla lamiera d’acciaio.

È formato da quattro ruote piccole, dotate di freno; sono presenti quattro cassetti, ideali per gli strumenti più piccoli, che hanno una portata l’uno di 8 chili. È presente uno scomparto grande che ha una maniglia a vaschetta e uno sportello, che permette di inserire gli strumenti più grandi.

Il carrello non consente di chiudere i cassetti con una chiave, quindi non si può garantire la protezione degli strumenti presenti all’interno. Questo mobile potrebbe essere maggiormente indicato per gli hobbisti.

Pro

Realizzato in lamiera d’acciaio, quindi resistente agli urti e ad eventuali graffi.
– La distribuzione dei cassetti è comoda, perché il ripiano più grande è presente nella parte inferiore e quindi si possono mettere gli oggetti più voluminosi, invece quelli di dimensioni ridotte e leggeri si ripongono in quelli superiori, più piccoli.
– È un modello che ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Contro

– I cassetti non possono essere chiusi con una chiave, quindi non si ha la massima sicurezza.
– La capacità dei cassetti potrebbe essere insufficiente.

  • TecTake – Carrello Portautensili a 3 Piani

TecTake Carrello porta utensili da officina...
  • Con il pratico set di 2 carrelli da officina di TecTake portate subito l’ordine nella vostra...

Questo prodotto è diverso dagli altri proposti perché non è dotato da cassetti, ma da tre ripiani in acciaio verniciato, i quali possono contenere fino ad un peso di 100 chili ciascuno.

È un carrello trasportabile grazie alla presenza di quattro ruote presenti, di cui due sono girevoli per essere facilmente manovrabili.

Gli utenti che hanno acquistato questo carrello, hanno affermato che è semplice da assemblare ed è robusto, ma leggero.

Si tratta di un mobile semplice e quindi ideale per le officine più piccole o per un hobbista che si occupa di fai da te nel proprio garage.

È un carrello perfetto quindi per le persone che amano fare dei lavoretti in casa e vogliono avere un carrello semplice, funzionale ed economico.

Pro

Il prezzo è basso: non si può trovare un carrello migliore ad un prezzo ancora più vantaggioso.
– È molto semplice da trasportare grazie alle ruote.

Contro

– Alcuni acquirenti hanno riscontrato un po’ di difficoltà al momento del montaggio.

  • Arebos – Carrello da officina con 5 scomparti

Arebos carrello da officina con 5 scomparti colore...
  • [PERFETTAMENTE ATTREZZATO] Il nostro carrello portautensili AREBOS è dotato di un totale di 5...

Si tratta di un carrello da officina con cinque scomparti, dotato di cassetto con una chiusura centrale con la chiave. Di colore rosso, è formato da un ripiano superiore con una struttura antiscivolo; le rotelle hanno il sistema di bloccaggio. Il materiale è in acciaio robusto.

I cassetti sono dotati di guide a sfera, quindi scorrono molto facilmente. Le dimensioni sono 69 x 33.5 x 77 centimetri.

Pro

– Le ruote sono grandi e robuste.
– È comodo per chi desidera mettere non troppe cose al suo interno, ma in maniera ordinata e funzionale.
– È realizzato in acciaio, che risulta resistente ai graffi e sulla parte superiore è presente un ripiano con struttura antiscivolo.

Contro

I cassetti risultano un po’ piccoli, quindi la cassettiera non è adatta per chi vuole riporre molti strumenti all’interno.

  • carrello portautensili Daimann

Carrello da Officina Portautensili Porta Attrezzi...
  • 5 Scomparti per organizzare al meglio i tuoi utensili.

Si tratta di un carrello portautensili a chiusura centralizzata e dotato di cinque cassetti, per organizzare al meglio tutti i tuoi strumenti.

Ha un’ottima durata, poiché è realizzato in lamiera d’acciaio. Il prodotto è dotato di quattro ruote, di cui due sono orientabili, per trasportarlo facilmente e con il freno di stazionamento per avere maggiore sicurezza.

Sulla parte superiore del carrello è presente un vano superiore con una superficie antiscivolo EVA, che consente di avere una migliore aderenza e minore usura.

Il colore di questo articolo è nero, le dimensioni sono 68x33x76.5 centimetri e il peso è 23 chili; la portata massima è di 230 chilogrammi.

Pro

– Comodo perché dotato di un maniglione di spinta, quindi si può trasportare facilmente dove si preferisce.
– Presenta un ottimo rapporto qualità – prezzo, funzionale

Contro

I cassetti risultano poco robusti, quindi bisogna stare molto attenti quando si aprono e si ripongono gli strumenti all’interno.

Consigli per la manutenzione:

Bisogna stare attenti anche alla manutenzione, poichè certi carrelli portautensili completi potrebbero richiedere alcuni accorgimenti, specialmente se non vengono usati per periodi lunghi.

Se questi mobili sono in plastica dovreste evitare di esporli al sole o a fonti eccessive di calore, perché si possono deformare e non essere più performanti.

Se invece sono realizzati in metallo e senza vernici antiruggine, è meglio tenerli lontano dalla pioggia e da fonti di acqua e di umidità.

Per evitare la formazione della polvere potete invece coprire il carrello con un telo di plastica quando non lo utilizzate, così in questo modo eviterete di perdere tempo per pulirlo continuamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here