Decespugliatore a scoppio migliore: Guida alla scelta con classifica top5 e prezzi

0
64
Decespugliatore a scoppio

Come sicuramente è noto, il decespugliatore a scoppio è una delle macchine base del giardinaggio e viene utilizzato per mantenere i propri giardini, i fossi e i campi puliti dalle erbacce.

Inoltre, permette di arrivare in zone e angoli che di norma non possono essere raggiunti con un tosaerba. Prima di acquistare una di queste macchine, però, è importante analizzare il tipo di vegetazione su cui lavoreremo.

Tipo di vegetazione e area da disboscare

Il tipo di vegetazione e il sottobosco di cui si dispone, insieme all’area da disboscare, sono due dei più importanti fattori di decisione. La pulizia degli angoli di un piccolo giardino non ha nulla a che vedere con la pulizia di un ettaro di bosco.

Per giardini o piccole aree dove non si ha bisogno di troppa corrente o di una lavorazione troppo assidua spesso, è possibile decidere per un decespugliatore elettrico, o a scoppio, i quali saranno sicuramente più economici, pratici e funzionali.

D’altra parte, nei lavori più professionali dove l’intensità o la frequenza del lavoro è maggiore, sia per una maggiore superficie da disboscare che per un tipo di vegetazione più dura o più densa, si deciderà per un decespugliatore a benzina, scegliendo una potenza o un’altra a seconda delle esigenze del lavoro, e un tipo di motore 2T o 4T a seconda delle preferenze dell’utente.

Come usare il decespugliatore a scoppio?

Una decespugliatrice a scoppio è una testa di taglio a rotazione rapida con una linea di taglio dura che parte dall’estremità.

Se usato correttamente da un lavoratore consapevole dei rischi, lo sfalcio e la pulizia dalle erbacce del giardino diventa molto sicura. Le regole basilari sono all’incirca 7, che servono alla potatura sicura del giardino. In questo modo si ha la certezza di tagliare a proprio piacimento l’erba senza il timore di creare qualche danno.

  • Indossare il giusto equipaggiamento di protezione

Con una macchina che gira fino a 3.000 giri al minuto, vale la pena prendere sul serio i dispositivi di protezione individuale. La protezione degli occhi e del viso è molto importante. Si consiglia vivamente di utilizzare un paio di guanti robusti e scarpe robuste.

I decespugliatori a scoppio sono di solito molto rumorosi, quindi procuratevi protezioni per le orecchie o tappi per le orecchie. Indipendentemente dal tempo, indossate pantaloni lunghi ed evitate di indossare abiti larghi.

  • State attenti a possibili salti di pietre!

Anche i giardini meglio curati possono riservare spiacevoli sorprese sotto la superficie. Pezzi di detriti, come le rocce, possono facilmente saltare fuori dalle finestre o negli occhi di qualcuno che li circonda.

Impiegare 5 minuti per controllare il tutto potrebbe evitare che una finestra si rompa o qualche incidente indesiderato.

  • Allontanarsi dalla punta del decespugliatore a scoppio

Fare molta attenzione è essenziale perché il contatto accidentale con la linea di taglio può causare gravi danni. Indossando un’imbracatura e indossando l’abbigliamento adeguato si riducono al minimo i rischi, ma tenete presente che mentre la decespugliatore a scoppio è acceso, non è necessario essere vicini alla bobina.

Se si deve eseguire una qualsiasi manutenzione all’estremità della macchina, prima di eseguire qualsiasi lavoro, controllare che la macchina sia stata scollegata e che si sia raffreddata.

  • Presta attenzione al tuo ambiente

Il decespugliatore a scoppio può tagliare i vostri amati fiori tanto velocemente quanto le erbacce. Ovunque si diriga la taglierina, essa sarà sicuramente tagliata a pezzi o almeno gravemente danneggiata.

Fate attenzione a recinzioni, vasi di fiori, muri di giardini e sculture, fontane, colpire oggetti duri vi farà passare molto velocemente attraverso la linea di taglio, oltre a strappare un pezzo di qualsiasi cosa abbiate colpito. Pulite il vostro giardino da mobili, ornamenti, ecc. prima di iniziare a lavorare.

  • Attenzione al combustibile e ai fumi del decespugliatore a scoppio

Questa regola è valida per tutti i tipi di attrezzi; ovunque ci sia un carburante liquido, ci saranno emissioni di scarico.

Il monossido di carbonio è molto velenoso e non rilevabile, quindi non usare mai il trimmer in uno spazio chiuso dove i gas possono accumularsi. Se il trimmer produce fumi eccessivi, potrebbe essere necessario fare un po’ di manutenzione e regolare la presa d’aria del carburatore.

Conservate la benzina o la miscela di carburante da qualche parte fuori casa e lontano da tutto ciò che potrebbe causare scintille. Attendere che il motore si raffreddi completamente prima di tentare di fare rifornimento.

7. Fare pause regolari: gli utensili elettrici causano vibrazioni e rumore, che colpiscono il lavoratore per un lungo periodo di tempo. Indossare il giusto equipaggiamento protettivo, mantenere una buona postura e indossare un’imbracatura contribuirà ad aumentare la tensione e a mantenere il comfort. Ascoltate il vostro corpo; se la stanchezza aumenta o i muscoli iniziano a far male, è il momento di riposare. Rimanete idratati e non usate mai un attrezzo elettrico se non vi sentite bene.

Come scegliere un decespugliatore a scoppio?

Decespugliatore a benzina

Potenza, peso e vibrazioni: quando si acquista un decespugliatore a scopppio, è importante chiedere al venditore ulteriori informazioni.

Tuttavia, ogni produttore indica chiaramente nelle sue istruzioni per l’uso a quale tipo di lavoro è destinata la sua decespugliatrice. Altri fattori da considerare sono il suo peso e le vibrazioni che emette. Non sono fattori del tutto determinanti, ma è bene esserne consapevoli.

Sicurezza del decespugliatore: quando si maneggia una decespugliatrice, è necessario prendere in considerazione alcune misure di sicurezza di base. Anche se questi dispositivi sono molto sicuri, possono essere pericolosi se non vengono maneggiati correttamente.

Ad esempio, se non si utilizzano gli occhiali protettivi, si potrebbe avere un incidente agli occhi, poiché durante l’uso possono raccogliere detriti, vetro, rocce o pietre che possono volare in tutte le direzioni.

È meglio indossare l’equipaggiamento di protezione personale prima di iniziare a lavorare con la decespugliatrice.

  • Decespugliatori a catena, a corda o a disco?

Come già detto, tutto dipende dalla particolare esigenza di ogni acquirente e dal terreno su cui la macchina verrà utilizzata.

In generale, i decespugliatori a catena sono consigliati per la rimozione dell’erba alta.

I decespugliatori a scoppio realizzati con i dischi sono dispositivi molto più potenti di quelli realizzati con le catene. Ci sono anche decespugliatori con martelli per lavori molto più difficili in luoghi dove c’è molta vegetazione ed è necessaria una pulizia accurata.

  • Accessori e ricambi per decespugliatori a motore

Un punto importante da considerare quando si acquista una decespugliatrice a scoppio è la gamma di accessori e ricambi disponibili sul mercato.

I pezzi di ricambio e gli accessori più comuni sul mercato sono fili e dischi. Un altro punto importante riguardo agli accessori e ai ricambi per decespugliatori è che la maggior parte dei modelli dispone di piattaforme online per l’acquisto di qualsiasi accessorio per queste macchine, il tutto ad un prezzo molto basso.

I migliori 5 decespugliatori a scoppio

Decespugliatore a scoppio migliore

  • Alpina 286220000/13 – Miglior modello

Il decespuglitore Alpina 286220000/13 è molto semplice da usare anche perché presenta una sola impugnatura.

Il motore è a scoppio ed e a due tempi, mentre invece il taglio risulta molto preciso e regolabile.

  • Decespugliatore Alpina 286120100/13

La decespugliatrice a scoppio Alpina 286120100/13 presenta un motore a scoppio a due tempi, una impugnatura singola e delle testine intercambiabili e regolabili.

L’ampiezza della taglio è molto grande e soddisfacente. L’impugnatura è singola.

  • Decespugliatore a benzina Hyundai 35450

Il decespugliatore a scoppio Hyundai 35450 presenta un motore a due tempi, nonché una testa con filo di nylon la quale può essere regolata a proprio piacimento.

Il kit presenta ben quattro attrezzi multifunzione, due lame in metallo e tre barre tagliasiepe.

  • GrecoShop

Ideale per tagliare le erbacce e le siepi, il decespugliatore GrecoShop è uno dei migliori sul mercato, non solo per la qualità ma anche per il prezzo.

Questo prodotto, infatti, è uno dei più economici sul mercato. Il decespugliatore in questione ha una grande potenza che, naturalmente, accompagna una gran tecnologia.

  • Valex – Despugliatore a scoppio economico

Valex è una decespugliatrice di ultima generazione che presenta una tecnologia affidabile e precisa.

Il motore a scoppio è a due tempi, ed è catalizzato euro5. Il prodotto è molto economico nonostante l’alta qualità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here