Rivettatrice manuale migliore: Classifica dei modelli professionali più venduti

Rivettatrice manuale

Sei alla ricerca di una buon rivettatrice manuale ma non sai proprio quale scegliere? L’eccessivo assortimento dei modelli disponibili sul mercato ti manda in confusione?

In realtà l’acquisto di questo attrezzo non è molto semplice come immagini, perché l’ampia scelta include prodotti assai diversi fra loro per caratteristiche e prestazioni. In questa pagina trovi tanti utili suggerimenti per trovare la rivettatrice manuale più adatta alle tue esigenze.

Quando devi eseguire piccoli lavori in casa di fai da te e bricolage puoi usare la rivettatrice manuale per evitare le classiche saldature.

1
Libraton Rivettatrice Manuale 80 Pezzi Rivetti con...
  • 【SODDISFA TUTTE LE TUE ESIGENZE】Libraton rivettatrici manuali contiene 4 tipi di teste...
Offerta 2
CCLIFE Rivettatrice Manuale Professionale, Pistola...
  • Pinza rivettatrice in cofanetto con rivetti assortiti e 4 testine intercambiabili
3
BETA Rivettatrice Ultra Compatta ​con...
  • Rivettatrice Ultra Compatta ​con regolazione dello sforzo
4
LIBRATON Rivettatrice Manuale, Pistola...
  • Design ergonomico: l'impugnatura ergonomica in TPR con una sola mano offre una presa più...
5
Beta 1741B Rivettatrice Manuale Professionale con...
  • Il prodotto è una rivettatrice rivettatrice manuale professionale dotata di 4 testine...
6
ValueMax Rivettatrice Manuale 4 in 1, Kit Pistola...
  • 【Soddisfa tutte le tue esigenze】Questa rivettatrice professionale è dotata di 4 teste...
7
Rivettatrice manuale 450mm adatta a rivetti...
  • Rivettatrice ideale per chi ama il fai da te!

Questo pratico strumento ti consente di unire lamiere e parti in plastica anche spesse con i rivetti. Inoltre puoi riparare porte, finestre, motocicli, mobili, assemblare parti di carrozzeria e molto altro ancora.

La rivettatrice manuale trova larga applicazione in vari settori e ti permette di portare a termine numerosi progetti con risultati altamente professionali e duraturi. Inoltre la rivettatura è una tecnica a basso costo e che non produce emissioni nocive e richiede tempi rapidi.

Migliori rivettatrici manuali: Caratteristiche generali

rivettatrice professionale

Le attività manuali danno sempre soddisfazione, ma richiedono l’utilizzo di attrezzi specifici e di qualità. La rivettatrice manuale ti garantisce buone prestazioni e ti consente di congiungere diversi materiali, anche spessi e duri, in maniera semplice e veloce.

La rivettatura implica l’uso dei rivetti a strappo, ovvero componenti formate da un corpo esterno e da un chiodo. Il primo ha una forma a cilindro con un ampio cappello e un’estremità cava. Il chiodo attraversa la cavità e quando la punta attraversa il cappello viene tirato e accartocciato.

Questa tecnica viene spesso usata per assemblare diversi elementi, evitando così di ricorrere alla tradizionale saldatura. Il termine rivettatura, infatti, si riferisce proprio all’azione di inserire un componente metallico femmina all’interno di uno maschio, allo scopo di mettere insieme vari materiali come plastica o metallo.

La procedura può essere svolta in maniera automatica o manuale. Nel primo caso occorre usare rivettatrici professionali come quelle che si trovano nelle grandi aziende che producono calzature o capi di abbigliamento. Le rivettatrici manuali sono invece maggiormente diffuse nelle officine private e fra gli artigiani o i semplici appassionati di bricolage che non devono lavorare in serie.

Un’officina ben attrezzata sarà dotata di vari strumenti, fra cui la rivettatrice manuale, molto apprezzata anche perché completamente ecologica. L’attrezzo funziona infatti senza l’allaccio alla corrente elettrica, rivelandosi così molto semplice anche da trasportare, inoltre viene usato nel settore edile e automobilistico, anche dai calzolai o da coloro che effettuano riparazioni della pelle.

L’applicazione dei rivetti richiede pochi secondi e nessuna fatica. Occorre anche considerare che la rivettatrice è indispensabile non solo per rinforzare tutti i punti delle lamiere che sono sottoposti a sforzo, ma anche per ottenere risultati estetici curati e ben rifiniti.

Pensa, ad esempio, ai capi di abbigliamento come i comuni jeans. In mancanza di una rivettatrice manuale di qualità non potrai applicare in maniera stabile e duratura le tasche. Inoltre anche tantissimi cantieri e costruttori fanno ormai largo uso di rivetti per il fissaggio di supporti e ferramenta.

Quando i pezzi da unire, per via della loro forma, non possono essere forati contemporaneamente, occorre eseguire un assemblaggio di prova per marcare i punti in cui applicare i buchi con il trapano a colonna. In ogni caso le ridotte dimensioni della rivettatrice manuale ti consentono di lavorare anche in spazi ristretti.

Oggi in commercio puoi anche trovare la rivettatrice pneumatica. Trattasi di un modello semplice da usare come quello manuale e che ti permette di eseguire lavori altamente professionali in poco tempo grazie all’aria compressa.

Tuttavia, questo attrezzo richiede l’uso della corrente elettrica, pertanto potrebbe essere poco pratico in caso di piccole riparazioni, così come da portare fuori casa. La rivettatrice pneumatica inoltre ha un costo solitamente più alto rispetto a quella manuale.

Come funzionano?

La rivettatrice manuale ha un funzionamento molto semplice e quindi potrai utilizzarla senza particolari problemi anche se non hai molta dimestichezza con gli attrezzi per il fai da te.

Per portare a termine in maniera accurata la rivettatura dovrai tenere uniti i pezzi che bisogna assemblare, inserire il rivetto e azionare la leva che si trova nella rivettatrice manuale. Nelle rivettatrici pneumatiche al posto della leva si trova un pulsante.

Sotto l’azione dello strumento la parte opposta al cappello del rivetto si deforma a ciambella, in modo da accogliere stabilmente la sfera terminale della spina. I rivetti si distinguono per diametro della testa e lunghezza, quindi potrai acquistare quelli più indicati per il tuo progetto artigianale.

A questo riguardo le rivettatrici manuali sono equipaggiate con più testine per accogliere rivetti differenti e realizzati con varie leghe metalliche. Scelto il rivetto adatto, che sposta le ganasce mobili alloggiate nel becco dello strumento, l’azione della leva farà in modo di staccare il chiodo tranciato. Alla fine ti basta allargare le impugnature per farlo cadere.

In commercio trovi anche rivetti a bussola con filettatura che si possono smontare con viti adatte per il metallo. Anche in questo caso dovrai eseguire la foratura dei materiali da unire. Il rivetto è provvisto di un corpo a cilindro, deformabile solo in parte e filettato internamente; stavolta non dovrai abbinarlo con un chiodo a strappo ma con un perno provvisto di filettatura compatibile.

Il rivetto deve essere avviato manualmente fini in fondo e dopo questa operazione, con l’aiuto della pinza, eseguirai la deformazione per espandere opportunamente il cilindro. Finita l’operazione la rivettatrice manuale di sgancia svitando l’attacco a vite dalla sede del rivetto.

Come scegliere una rivettatrice a mano professionale?

In fase d’acquisto della tua nuova rivettatrice dovrai considerare tutte le specifiche tecniche e le caratteristiche costruttive per essere sicuro di portare a casa un attrezzo davvero affidabile, duraturo, dalle buone prestazioni e soprattutto adeguato alle tue necessità.

Uno degli aspetti più importanti da valutare è sicuramente la dimensione del rivetto, il cui diametro e lunghezza deve essere adatto al modello di rivettatrice che vuoi usare. Assicurati, pertanto, di scegliere rivettatrici compatibili con varie testine per un utilizzo versatile.

Un occhio di riguardo meritano anche i materiali costruttivi. Concentra la scelta su rivettatrici robuste, costruite in metallo resistente, come quelle in acciaio, e possibilmente provviste di comode impugnature in gomma che ti garantiscono una presa salda.

Infine anche la dotazione degli accessori è molto importante. Oltre alle rivettatrici manuali vendute singolarmente, esistono modelli venduti insieme a rivetti e mandrini di ricambio o racchiuse in pratiche valigette.

I prezzi:

Materiali, marca e dotazione degli accessori sono i fattori che determinano il prezzo di una rivettatrice manuale. In genere l’acquisto di questo strumento non richiede un investimento eccessivo. Le migliori rivettatrici manuali oggi disponibili sul mercato partono da circa 25,00 euro, prezzi maggiori sono previsti per gli attrezzi con vari accessori.

In ogni caso evita l’acquisto di rivettatrici eccessivamente economiche, che oltre a non garantire buone prestazioni, sono realizzate con materiali scadenti, quindi destinate a rompersi prima del previsto. Valuta, invece, le rivettatrici manuali proposte dalle marche leader nel settore, robuste, solide e sicure.

Classifica delle migliori rivettatrici manuali

miglior rivettatrice manuale

Vediamo adesso la classifica delle 10 migliori rivettatrici manuali, completa delle recensioni per ciascun prodotto selezionato e che ti permetterà di trovare facilmente l’attrezzo adatto per le tue esigenze.

  • Rivettatrice manuale Beta 1741U

BETA Rivettatrice Ultra Compatta ​con...
  • Rivettatrice Ultra Compatta ​con regolazione dello sforzo

Beta 1741U è una rivettatrice manuale dal design molto compatto e facile da regolare.

Adatto per lavorare anche in spazi ristretti, questo modello viene venduto con 4 testine intercambiabili, oltre che con 3 griffe per una migliore presa del rivetto.

  • Rivettatrice TACKLIFE – Professionale

No products found.

TACKLIFE è una rivettatrice manuale con manico resistente e rivestito in gomma per limitare lo sforzo durante i lavori. Il design aperto consente di smontare e montare il manicotto in poco tempo.

Venduta con una pratica valigetta, oltre che con mandrini da m3, m4, m5, m6, m8, m10 e m12 intercambiabili, oltre che con 35 pezzi di rivetti di varie dimensioni, questa rivettatrice permette di soddisfare diverse esigenze.

Adatta anche per lavorare in spazi ristretti, TACKLIFE viene soprattutto consigliata per unire lamiere in metallo anche spesse.

  • Tacklife TLRNG03HD

No products found.

La rivettatrice manuale TACKLIFE 3 in 1 presenta un design ergonomico appositamente progettato per lavorare in spazi ristretti ed è contenuta all’interno di una valigetta per un pratico trasporto fuori casa.

Il modello viene venduto con 50 rivetti e 60 dadi e l’impugnatura in gomma TPR assicura una presa salda.

  • Autoulet – Rivettatrice Professionale

AUTOUTLET Kit Rivettatrice Professionale con 150pz...
  • 🔧【Cambio rapido】 Il design unico consente una facile sostituzione di mandrini e pezzi del...

La rivettatrice manuale AUTOUTLET Kit vanta un design che consente una facile sostituzione di mandrini e pezzi.

L’attrezzo, contenuto in una valigetta in plastica, viene venduto con 6 mandrini da m10, m8, m6, m5, m4 e m3, oltre che con dadi rivetti in confezione da 150 pezzi.

Solida e robusta, la rivettatrice manuale AUTOUTLET Kit viene consigliata per unire carrozzerie, accessori per biciclette, mobili e decorazioni.

  • Rivettatrice manuale HASKYY

HASKYY Rivettatrice I Dado a Rivetto con M5, M6,...
  • 1x chiave per rivetti Haskyy Profi ✔ 150 dadi per rivetti - 30 pezzi ciascuno ✔ in una pratica...

HASKYY è una rivettatrice manuale adatta per rivetti ciechi in acciaio inox e alluminio, venduta con ugelli da m5, m6, m8, m10 e m12, 5 mandrini intercambiabili e 1 chiave piatta per convertire le pinze.

Il modello viene fornito con una robusta valigetta, manuale di istruzioni per l’uso, la conversione e l’applicazione e la garanzia di 2 anni.

  • Rivettatrice manuale K 39

Rivettatrice Modello 'K 39' Professionale. Per...
  • Rivettatrice professionale Far Srl. Per rivetti a strappo. Utilizzabili rivetti di materiali...

La rivettatrice manuale K39 è un modello non fornito con valigetta, ma adatto ai rivetti di tutte le leghe esclusi quelli con diametro da 4,8 mm.

Presenta impugnatura in gomma antiscivolo e il design compatto la rende ideale per lavorare anche in spazi ristretti, questa rivettatrice realizzata in Italia si rivolge a coloro che cercano un attrezzo molto robusto e destinato a durare nel tempo.

  • Rivettatrice S&R

S&R Rivettatrice Manuale Professionale con 60...
  • RIVETTATRICE PROFESSIONALE Pinza a Rivetti Manuale con 60 Rivetti per fori ciechi, 1 Chiavetta, 4...

La rivettatrice manuale S&R viene fornita con 60 rivetti per fori ciechi, 1 chiavetta, 4 naselli intercambiabili, scatola per trasporto, istruzioni d’uso in lingua italiana e si rivela molto semplice da usare.

Questo modello viene consigliato per eseguire riparazioni su automobili, motocicli, biciclette, barche, nel campo dell’edilizia, per assemblare porte e finestre in alluminio, apparecchiature elettroniche, mobili e molto altro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here