Scanalatrice per muri: Guida alla scelta con classifica e prezzi delle migliori

0
246
scanalatrice per muri

La scanalatrice per muri, anche conosciuta con il nome di scanalatore da muro, è un apparecchio elettrico che viene utilizzato per eseguire delle tracce nei muri da utilizzare per posizionare le canaline dei vari impianti.

Prima degli anni Ottanta quando iniziò la sua produzione, questo genere di lavori veniva svolto solo con martello e scalpello causando troppa polvere, risolvendosi in un lavoro esteticamente poco apprezzabile.

I professionisti impiegavano troppo tempo per posare le canaline e per questo l’arrivo della scanalatrice sul mercato venne accolto con grande favore.

I primi scanalatori da muro a essere venduti furono quelli a fresa, solo in un momento successivo venne introdotta la scanalatrice a disco che tuttora è la più utilizzata nei cantieri.

Questo apparecchio elettrico, a seconda della sua struttura e della conformazione dei suoi dischi può incidere il legno oppure i mattoni pieni, quelli forati, il cemento armato o le murature in genere.

Come scegliere le migliori scanalatrici per tracce?

Il migliore scanalatore per muro ha i più alti valori relativi alla potenza e al numero di giri al minuto: maggiormente elevati saranno questi parametri, migliore sarà il lavoro che potrà essere svolto in termini di tempistiche.

Oltre che potente, una buona scanalatrice per muri deve essere molto precisa e stabile per evitare che il solco non segua la linea retta prevista.

Bisogna tenere in conto anche i sistemi di sicurezza di cui è dotato lo scanalatore per tracce da muro come, per esempio, il blocco che previene accensioni non voluto dell’apparecchio.

Aspetto secondario, ma da non sottovalutare è quello relativo alla qualità dei dischi e le varie opzioni offerte per personalizzare il taglio e avere risultati che con le scanalatrici a fresa di un tempo erano impensabili.

Le diverse tipologie:

scanalatrice professionale

In internet si trovano scanalatrici di ogni genere, l’offerta è praticamente illimitata, ma possiamo intanto definire un discrimine tra gli scanalatori a fresa e i modelli a dischi.

Nel primo caso si ha a che fare con un prodotto che ha un funzionamento simile a quello della fresatrice e, vista la sua limitata potenza, può operare su superfici non troppo dure come il legno o l’intonaco.

Per questo motivo, i professionisti utilizzano nella maggior parte dei casi la scanalatrice a dischi, molto più performante grazie alla dotazione di 2, 4 o 6 dischi segmentati e diamantati che possono facilmente agire anche su mattoni e cemento.

I modelli professionali sono quelli con il numero di dischi maggiore.

Per quanto riguarda le dimensioni, sono in vendita modelli portatili di scanalatrici da muro e quelli che, invece, si utilizzano solo in modalità fissa.

Scanalatrice professionale – Ecco come sceglierla:

Entrando nelle specifiche tecniche, la scanalatrice per tracciare i muri ha un numero variabile di dischi: 2 nei modelli base, 4 o 6 in quelli destinati all’uso professionale.
Inoltre, bisogna tener conto della dimensione del diametro, visto che più aumenta più il taglia della traccia è rapido.

Per quanto riguarda il taglio in sé, le misure relative alla sua larghezza e profondità possono variare e si possono modificare a piacimento direttamente utilizzando gli appositi comandi come descritto nei manuali di istruzioni.

Vista l’inevitabile produzione di polvere durante l’utilizzo della scanalatrice per muri, è importante che sia dotata della presa per collegare l’aspiratore.

Se si intendono eseguire lavori di precisione è imprescindibile rivolgere la propria attenzione verso uno dei modelli di scanalatore da muri dotato di laser guida, un accessorio molto prezioso che solitamente funziona grazie a batterie (incluse nelle confezioni).

Classifica delle 5 migliori scanalatrici per muri:

migliori scanalatrici per muriCercando tra le innumerevoli proposte presenti in rete, abbiamo selezionato i 5 migliori prodotti nella categoria degli scanalatori da muro.

Nei prossimi paragrafi, descriviamo nel dettaglio le caratteristiche che distinguono ognuno di essi dalla concorrenza.

  • Vonroc – Con 2 dischi diamantati e borsa

VONROC Scanalatore | Scanalatrice da muro 1700 W, 150 mm. Include 2 dischi diamantati e sacca...
  • Il design ergonomico con impugnatura morbida garantisce un comfort di lavoro ottimale.

Lo scanalatore da muro VONROC ha una potenza di 1700 W e due dischi da taglio che offrono la possibilità di creare tracce larghe 14, 19 e 29 millimetri e profonde da 5 a 40 millimetri.

VONROC è un’azienda olandese che riesce a offrire i suoi prodotti a prezzi concorrenziali grazie alla vendita diretta al cliente dal magazzino che li produce, eliminando intermediari.

Le tracce realizzate grazie ai due dischi della scanalatrice da muro VONROC, come accennato, possono avere una larghezza variabile di 14, 19 o 29 millimetri, una profondità da 5 a 40 millimetri e possono essere incise sia su pietra sia su cemento.

Si tratta di un modello solido, pesa 5,4 kg ed molto resistente visto che la maggior parte delle sue componenti sono i metallo.

A integrare l’offerta troviamo la funzione soft start, un cavo di alimentazione lungo ben 3 metri e un’impugnatura ergonomica molto comoda e morbida.

  • Ferm WSM1008 – Scanalatore con laser

Offerta
FERM WSM1008 Scanalatore 1600W 150mm. Dotato di Laser. Include 2 lame diamantate (150 mm) e...
  • Design ergonomico con impugnatura morbida per un comfort di lavoro ottimale

Il modello WSM1008 della scanalatrice per muri Ferm ha una potenza medio-alta, di 1600 W ed è dotata di un laser che guida i dischi nel caso si stiano eseguendo lavori di precisione.

La profondità massima di taglio è di 40 mm, leggermente inferiore rispetto a quella di alcuni modelli top di gamma, ha una presa per il collegamento dell’aspiratore e pesa 8,1 kg.

Le specifiche tecniche di questa scanalatrice da muro vanno di pari passo con il dato relativo alla sua potenza: sono buone, ma non eccelse.

Come accennato, la profondità di taglio varia dagli 8 ai 40 mm, mentre la larghezza è regolabile dagli 8 ai 30 mm.

I dischi diamantai hanno un diametro di 150 mm è una velocità a vuoto di 6000 giri al minuto.

Ferm è un’azienda olandese che dal 1965 realizza prodotti per uso professionale offrendo alti standard di qualità e soluzioni tecniche innovative.

  • Boudech – Scanalatrice per Tracce Muro da 1700W

Ecco un modello di scanalatrice per tracce muro completo di tutti gli accessori e le funzionalità necessarie per eseguire lavori di precisione dall’ottima resa.

La potenza di 1700 W del suo motore e la presenza di 2 dischi diamantati di 150 mm di diametro offrono una garanzia di un taglio pulito e senza interruzioni anche sulle superfici più dure come quelle in pietra.

Il laser guida aiuta nella realizzazione dei dettagli, mentre l’attacco per l’aspirapolvere è indispensabile per consentire di raccogliere le polveri rilasciate durante i passaggi della scanalatrice sulle pareti o i ripiani interessati dai lavori.

I due dischi diamantati dal diametro di 150 mm ciascuno, hanno una velocità a vuoto di 4000 giri al minuto e possono essere regolati per eseguire tagli profondi fino a 40 mm e larghi 14, 19 o 29 mm, misure standard anche comparate con quelle degli altri modelli più popolari.

Completano il quadro relativo a questo modello di scanalatrice per muri un’impugnatura morbida che allevia la fatica e consente di lavorare con maggiore agio anche per periodi prolungati e un cavo di alimentazione di 3 metri che dà un certo margine di manovra.

  • Scanalatore da muro Mophorn

Mophorn Scanalatrice Elettrica 2000W Scanalatore da Muro 9600R/Min Taglierina 58MM Regolabile per...
  • 【POTENTE MOTORE】 - motore resistente alle alte temperature 1900W; realizzato in puro rame, convertitore in lega rame-argento, lamiera di acciaio al silicio premium, filo isolato in smalto....

Tra le scanalatrici della nostra classifica, quella prodotta dalla Mophorn ha la potenza maggiore, 1900 W, il suo motore ha un ottimo resistenza alle alte temperature ed è interamente in rame.

Il taglio della scanalatrice da muro Mophorn può raggiungere una profondità di 58 mm e una larghezza di 50 mm, entrambe le misure sono regolabili per garantire la massima precisione nella realizzazione delle tracce.

Il prodotto è dotata, inoltre, di un ottimo sistema di raffreddamento e di un aspiratore a spirale che evita di aspirare le polveri prodotte durante la lavorazione e di accumularle.

Si può utilizzare la scanalatrice per muri Mophorn anche sulle superfici più dure come la pietra, le piastrelle e il cemento. I due dischi hanno un diametro di 125 mm e a vuoto hanno una velocità di 9600 giri al minuto.

  • Einhell Thma 1300 – Ottima qualità

La scanalatrice da muro THMA 1300 della Einhell garantisce la possibilità di realizzare vari tipi di tracce grazie alla regolazione continua della profondità di taglio dei suoi dischi.
Questi due dischi sono diamantati e segmentati, hanno un diametro di 125 mm e la loro velocità a vuoto è di 9000 giri al minuto.

Il dato relativo alla velocità dei dischi è molto buono comparato soprattutto con la potenza del motore di questo scanalatore che è pari a 1320 W, molto meno rispetto agli altri modelli selezionati per la nostra classifica.

In dotazione è presente una comoda valigetta che facilita il trasporto, una grande impugnatura ergonomica aggiuntiva e il sistema softstart che consente un avvio progressivo del motore.

Grazie al sistema di blocco dell’albero motore è possibile effettuare l’operazione di sostituzione dei dischi in modo molto semplice e sicuro.

Una nota dolente riguarda le misure massime delle tracce che si possono realizzare utilizzando questo apparecchio. La profondità del solco massima è, infatti, solo di 30 mm e la larghezza di 26 mm, quasi la metà rispetto ad alcuni dei modelli della concorrenza.

La scanalatrice da muro Einhell ha delle dimensioni ridotte rispetto ad altri modelli presenti sul mercato, 39 x 23 x 27 centimetri e pesa relativamente poco, 6 chili, perciò può essere spostata facilmente in qualsiasi ambiente se ne abbia bisogno e trasportare agilmente grazie anche alla valigetta inclusa.

Il sistema di raffreddamento idraulico integrato garantisce la massima sicurezza durante l’utilizzo della scanalatrice per muri Einhell.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here