Spaccalegna idraulico – Classifica con prezzi dei migliori modelli professionali

0
613
Spaccalegna idraulico

Lo spaccalegna idraulico è uno strumento che consente di effettuare un lavoro molto semplice, ovvero dividere la legna, come facilmente intuibile dal nome.

Ma vediamo ora come funziona questo strumento e soprattutto quali sono i migliori presenti sul mercato sul quale focalizzare le vostre preferenze e la scelta finale.

Spaccalegna idraulico – Come funziona:

A differenza dello spaccalegna elettrico, che sfrutta appunto la corrente elettrica per funzionare in modo corretto, con quello idraulico è necessario svolgere un certo carico di lavoro fisico.

Questo strumento, infatti, necessita di essere utilizzato manualmente azionando la leva o pedale, a seconda dei modelli e delle proprie scelte, che mediante la spinta idraulica del liquido permettono alla lama dello spaccalegna artigianale, di muoversi ed effettuare la mansione per la quale è stato acquistato, ovvero dividere con precisione la legna stessa.

Si tratta quindi di uno strumento abbastanza semplice da utilizzare, il quale si presenta con grandi vantaggi che non devono essere sottovalutati e che vi permettono di scegliere questo modello invece che il classico spacca legna elettrico.

I vantaggi dello spacca legna professionale idraulico:

Bestseller No. 1
Forest master FM5 - Spaccalegna elettrico leggero 5 tonnellate, 2200 Watt, per legno
  • Tempo di ciclo rapido di soli 9 secondi. Il motore da 2200 Watt produce una forza di 5 tonnellate.
Bestseller No. 2
Charles Bentley - spaccalegna Idraulico con azionamento a Pedale - 8 TON
  • Questo spaccalegna da 8 tonnellate è ideale per tagliare senza sforzo ceppi di piccole e medie dimensioni. È azionato da un pedale ed è dotato di un sistema idraulico per tagliare velocemente ceppi...
Bestseller No. 3
SPACCALEGNA MANUALE A PEDALE FERVI S015
  • SPACCALEGNA MANUALE A PEDALE PER SPACCARE LA LEGNA DA CAMINO IN PICCOLI PEZZI PER ACCENDERE IL FUOCO O IDEALE PER IL CAMPEGGIO
Bestseller No. 4
SPACCALEGNA DOCMA 6,2 TN VERTICALE MONOFASE HP 3 2,2 KW
  • Corsa cilindro: 500 mm; Altezza taglio: 540 mm; Quantità olio: 5 l; Corsa colonna: regolabile; Peso: 94 kg.
Bestseller No. 5
AL-KO - Spaccalegna idraulico orizzontale - 1500 W, 230 V, 4 ton
  • Ideale per la preparazione della legna da ardere.
Bestseller No. 6
dirty pro toolsTM - Spaccalegna manuale idraulico orizzontale da 10 tonnellate
  • La base per tronchi evita che il legno cada a terra, lunghezza minima del tronco: 13,5 pollici, dimensione massima del tronco: 45,7 cm di lunghezza e 6,5 cm di diametro.
Bestseller No. 7
Bruder - Posch Spaccalegna con Ceppi
  • Spacca la legna con questo giocattolo con 4 tronchi di Bruder Toys.

Per prima cosa occorre sottolineare come, lo spaccalegna idraulico, sia uno strumento che potrà essere portato anche in luoghi dove, per ovvi motivi, non vi sono fonti di energia elettrica.

Giusto per fare un esempio, qualora si voglia andare in campeggio e si abbia l’intenzione di cuocere la carne utilizzando la legna dei boschi, il taglialegna idraulico rappresenta lo strumento perfetto dato che questo consente di svolgere tale tipologia di mansione, ovvero la suddivisione dei tronchi, senza complicanze varie e grosse difficoltà.

Generalmente il peso del taglialegna elettrico è superiore rispetto quello idraulico, cosa che consente di spostare con maggior facilità proprio questa variante dello strumento: da aggiungere anche la semplicità mediante la quale sarà possibile azionare questo strumento, che non necessita di grosse impostazioni e conoscenze tecniche per poter essere adoperato in maniera semplice e immediata.

Pertanto utilizzare lo spaccalegna idraulico, o artigianale come spesso viene anche definito, rappresenta la scelta migliore e in grado di far fronte alla maggior parte delle proprie esigenze senza tralasciarne alcuna in secondo piano.

Naturalmente occorre anche considerare come deve essere lo spaccalegna idraulico, ovvero quali sono le caratteristiche che permettono di far ricadere la propria scelta sul modello migliore presente in commercio.

Guida alla scelta del miglior modello:

Spaccalegna idraulico professionale

  • Il taglialegna idraulico e la potenza esercitata

Come prima caratteristica che occorre prendere in considerazione vi è la potenza che viene esercitata da parte di questo strumento in fase di taglio.

Questo parametro deve essere abbastanza buono affinché sia possibile svolgere un lavoro perfetto, ovvero dividere la legna senza andare incontro a complicanze di varia natura e soprattutto evitando di dover adoperare altri strumenti per ridurre le dimensioni del tronco che deve essere diviso.

Bisogna sempre valutare in modo accurato tale parametro affinché si possa ottenere un ottimo risultato senza attendere lunghi lassi di tempo.

  • La professionalità e la resistenza delle lame

Altro dato fondamentale, che consente di scegliere uno strumento che può essere facilmente definito come ottimale, consiste nel valutare la qualità delle lame dello spaccalegna idraulico.

Queste devono essere realizzate con metallo che, oltre non arrugginirsi, riesce a offrire un taglio netto, prevenendo quindi eventuali imprecisioni e sporgenze che andrebbero a rendere il lavoro svolto meno piacevole del previsto da vedere.

Il legno deve essere diviso con estrema precisione e soprattutto è importante che le lame siano ben saldate al corpo dello spaccalegna, prevenendo quindi eventuali movimenti bruschi che andrebbero a rendere il taglio non propriamente ottimale.

  • Dimensioni e praticità dello spaccalegna idraulico

Infine, anche per quanto riguarda il taglialegna artigianale, le dimensioni devono essere analizzate e lo stesso vale per il peso, che assieme permettono di capire quanto sia abbastanza pratico lo spaccalegna idraulico.

Grazie a questi particolari dettagli si potrà avere l’occasione di effettuare una scelta perfetta ed evitare di acquistare uno strumento che potrebbe non rispondere, in maniera precisa, a tutte le proprie domande.

Classifica, opinioni e prezzi dei 5 migliori modelli

Miglior spaccalegna idraulico

Vediamo ora quali sono i migliori spaccalegna idraulici sui quali è possibile far ricadere la propria scelta per un potenziale acquisto.

  • Spaccalegna idraulico Forest Master Duo – Miglior modello

Forest Master Duo10T Manuale Spaccalegna, 10 T
  • Manuale spaccalegna idraulico con un rapido ascensore di 16-20mm e una forza di taglio di 8 ton.

Il primo modello di spaccalegna idraulico professionale, che può essere definito come il migliore in assoluto, è quello Forest Master Duo, che ha ben poco da invidiare al taglialegna elettrico.

Dalle dimensioni pari a 45 x 30 x 100 centimetri e dal peso di 35 chili e con un corpo interamente realizzato in metallo, questo strumento può essere utilizzato come spaccalegna verticale o orizzontale, in quanto è dotato di pedale e leva che permettono di azionare entrambe le lame.

Queste, che si muovono parallelamente e assieme, offrono un doppio taglio di un tronco di legno garantendo quindi un grande risparmio sul fronte delle tempistiche: inoltre la precisione non viene mai a mancare con questo strumento, che riesce a garantire l’occasione di svolgere un lavoro ottimale.

Inoltre le lame Duocut sono state lavorate in maniera che il taglio del legno sia netto e preciso, evitando quindi di dover svolgere nuovamente il lavoro o trovarsi con tronchi di legno che non sono tagliati in modo preciso.

Pertanto questo strumento rappresenta la soluzione perfetta per tutti coloro che vogliono lavorare in maniera precisa e ottenere un risultato finale in tempistiche molto brevi.

  • Spaccalegna idraulico Sealey LS575VH

Spaccalegna idraulico ad azionamento verticale Sealey LS575VH
  • Un modo semplice e sicuro per dividere i tronchi, garantendo un dimensionamento continuo e una resistenza fino ad 8 tonnellate di pressione. Il sistema di cuneo a sette strati permette al taglio di...

Stile molto semplice e linee che riescono a rendere semplice e piacevole da vedere questo modello di spaccalegna idraulico, la versione Sealey LS575VH si dimostra anche estremamente pratico visto che le sue dimensioni sono pari a 111 x 32,8 x 29,2 centimetri e dal peso di 30 chili, che fanno in modo che questo strumento possa essere agilmente spostato.

Oltre alle linee e dimensioni abbastanza basilari, questo modello si dimostra abbastanza professionale in quanto la pressione esercitata dal pedale, collegato alla pompa idraulica, consente di svolgere un taglio preciso grazie al cuneo a sette strati, che consente quindi di evitare sia lunghe attese per quanto riguarda il taglio della legna, sia di dover faticare eccessivamente.

Inoltre occorre parlare anche della resistenza del pedale, che anche se azionato costantemente, sarà in grado di offrire il massimo livello di praticità evitando perdite di tempo di ogni genere e garantendo un risultato finale ottimale.

Adatto per chi vuole avere l’occasione di sfruttare uno strumento che sia pratico e leggero da utilizzare.

  •  Fervi 015 spaccalegna idraulico

SPACCALEGNA MANUALE A PEDALE FERVI S015
  • SPACCALEGNA MANUALE A PEDALE PER SPACCARE LA LEGNA DA CAMINO IN PICCOLI PEZZI PER ACCENDERE IL FUOCO O IDEALE PER IL CAMPEGGIO

Basilare ma non per questo meno piacevole degli altri strumenti, questo spaccalegna artigianale è dotato di pratico pedale che consente di azionare le lame e di effettuare un taglio di prima qualità.

Caratterizzato da peso pari a 8 chili e dimensioni di 80 x 20,5 x 17 centimetri, questo spaccalegna idraulico consente di sfruttare delle lame rafforzate grazie alle quali sarà possibile effettuare un taglio sempre soddisfacente e in grado di rispondere in modello preciso a tutte le proprie esigenze.

Pertanto questo strumento, vista la sua semplicità, è perfetto per coloro che devono recarsi in campeggio o stare comunque in aree all’aria aperta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here