Terriccio universale: Quale scegliere? Classifica dei migliori

Terriccio universale

Per chi si avvicina per la prima volta al mondo del giardinaggio, come scegliere quale terriccio usare diventa probabilmente il primo scoglio nel quale ci si può imbattere.

Ci sono tanti tipi di substrato in commercio, ma quale sarà il miglior terriccio universale, soprattutto se ciò che si sta cercando è un terriccio universale?

Si tratta della terra più usata per coltivare piante di vario tipo. Per capire in che modo districarsi nella scelta dei vari prodotti esistenti sul mercato, vediamo quali sono gli elementi importanti da considerare e soprattutto quali sono i 5 migliori tipi di terriccio universale ad oggi.

Cos’è il terriccio universale?

1
COMPO SANA Terriccio Universale di qualità, Per...
  • Terriccio universale per piante d'appartamento, balcone e giardino, per piante forti dai colori...
Offerta 2
COMPO SANA Terriccio Universale di qualità, Per...
  • Terriccio universale per piante d'appartamento, balcone e giardino, per piante forti dai colori...
Offerta 3
COMPO SANA Terriccio Universale di qualità, Per...
  • Terriccio universale per piante d'appartamento, balcone e giardino, per piante forti dai colori...
4
Terriccio Universale Ammendante, Ammendante...
  • TERRICCIO UNIVERSALE - Prodotto soffice dalla struttura stabile, ideale per il rinvaso di molte...
5
Undergreen Kitchen PASSION Terriccio per Ortaggi,...
  • Terriccio consentito in agricoltura biologica adatto per la coltivazione di piccoli frutti, ortaggi...
7
Holtaz Terriccio Universale 80 lt Terra per Piante...
  • Terriccio organico per tutti gli usi Holtaz di alta qualità per l'uso in giardino, coltivazione di...

Il terriccio, o terra da vaso, in generale, è un terreno che è molto ricco di particolari elementi nutritivi: possiamo definirlo come un insieme di materie organiche e inorganiche che viene utilizzato come sostrato per le piante in vaso o anche per rendere migliori i terreni dei giardini. Infatti, il suo scopo è proprio quello di aiutare nella coltivazione delle piante, di fiori e di ortaggi in vaso.

Il terriccio ha molte funzioni importanti per il benessere delle piante: per prima cosa, garantisce il giusto scambio di ossigeno e anidride carbonica; trattiene la quantità giusta d’acqua che serve alla pianta; drena l’acqua in eccesso, evitando la creazione di ristagni che fanno marcire le radici; funge da nutrimento perché contiene al suo interno sostanze nutritive; dà sostegno alla pianta aiutandola nella fase della crescita, offre un substrato sano, privo di erbe infestanti e organismi patogeni; favorisce la radicazione perché le radici riescono ad accedere più facilmente all’acqua e alle sostanze nutritive.

Se parliamo del terriccio universale ci riferiamo alla tipologia più diffusa e comune in circolazione, al punto che è possibile comprarla anche al supermercato; infatti, questo tipo di terra da vaso viene venduto in confezioni che vanno dai 50 agli 80 litri.

Si chiama universale perché generalmente è adatto ad una grande tipologia di piante ed è fatto da elementi diversi, come sabbia, terra di letame, torba, terriccio di foglie, che normalmente sono presenti in quantità differenti a seconda del prodotto. Di norma, il componente che è presente in misura maggiore è la torba, che quasi sempre raggiunge il 50% del terriccio.

Da cosa è composto?

Ecco qualche dettaglio in più sulla sua composizione, partendo da quelli che sono alcuni tra gli elementi principali:

  • la terra da giardino è uno degli elementi più comuni che troviamo nel terriccio universale ed è importante perché contiene argilla, fondamentale per garantire stabilità alle piante e trattenere l’umidità;
  • la torba o miscela di torbe diverse è l’altro elemento indispensabile: abbiamo già detto che rappresenta circa la metà di tutti gli elementi che si trovano nel terriccio. Le torbe sono delle sostanze organiche povere di elementi nutritivi, che hanno un alto tasso di acidità, ma hanno il pregio di rendere il terriccio molto soffice e morbido. La torba si ricava dai giacimenti fossili, che derivano dalla trasformazione dei residui vegetali di foreste nel corso dei millenni. Purtroppo, l’estrazione di torba ha un elevato impatto ambientale e per questo è sempre più frequente trovare sul mercato terricci che utilizzano elementi organici rinnovabili diversi dalle torbe come granuli di cocco o fibre di legno;
  • la sabbia o la perlite sono importanti perché permettono di alleggerire il terreno e prevenire il ristagno di acqua.

Quando usare il terriccio universale?

Il grande vantaggio del terriccio universale è di essere adatto alla maggior parte di piante verdi e fiorite da giardino e da balcone, per quasi tutte le piante aromatiche e orticole.

Inoltre, questo tipo di terriccio è molto utilizzato perché ha il potere di arricchire i terreni poveri dei componenti organici.

I migliori 5 terricci universali:

Terriccio universale miglioreDopo averne descritto in maniera generale le caratteristiche, vediamo adesso quali sono i 5 migliori terricci universali da giardino da comprare.

  • Compo Sana – Terriccio universale di qualità

Offerta
COMPO SANA Terriccio Universale di qualità, Per...
  • Terriccio universale per piante d'appartamento, balcone e giardino, per piante forti dai colori...

Perfetto per le piante d’appartamento, da balcone e da giardino, il terriccio universale Compo Sana è composto da un mix di microelementi che permette di curare le piante nella maniera migliore, contribuendo a mantenerle sane e robuste.

Questo prodotto è arricchito con terriccio a lenta cessione, che favorisce un nutrimento equilibrato fino a 12 settimane, mentre i fiocchi di perlite che arrivano dalla pietra vulcanica naturale rendono questa terra da vaso particolarmente soffice e aerata.

Nel terriccio universale Compo Sana troviamo torbe di alta qualità, che permettono lo sviluppo ottimale delle radici in profondità con l’attivatore Agrosil.

Come usarlo?

Per il vaso, come primo step bisogna riempire la base del vaso con il terriccio (è preferibile coprire il foro del vaso con un coccio); successivamente vanno ripulite le radici della pianta dalle parti secche per poi posizionare la pianta stessa all’interno del vaso; infine, si può riempire con il terriccio tutta la restante parte vuota del vaso fino a 1cm dal bordo, avendo l’accortezza di premere piano e di annaffiare delicatamente.

In giardino, invece, è sufficiente scavare una buca, aggiungere uno strato di terriccio universale Compo Sana, sistemare la pianta nella buca e riempire con altri strati di terra, livellare per bene e poi alla fine annaffiare.

Secondo le opinioni di chi lo ha già provato, il terriccio universale Compo Sana raggiunge un ottimo rapporto qualità prezzo. Infatti, colpisce proprio l’alta qualità di questo prodotto, utilizzato anche per migliorare terreni ormai inariditi a causa dell’abbandono per diversi anni. Altro elemento che viene elogiato è l’assenza di pezzi di terra grossi, che invece possono trovarsi in altri prodotti simili, il suo profumo di sottobosco, l’assenza di uova di vermi e altri insetti.

Infine, il prodotto arriva in sacchi ermetici e ben curati e questo è un ulteriore valore aggiunto che garantisce la conservazione della qualità del terriccio.

  • Semillas Batlle 960001BUNID – Substrato universale

Semillas Batlle 960001BUNID - Substrato...
  • substrato di molto alte prestazioni

Questo terriccio universale Semillas Batlle è un prodotto dalle prestazioni molto elevate, grazie all’impiego di materie prime di ottima qualità ed è studiato per ogni tipo di piante, sia ornamentali che orticole ed è perfetto da utilizzare sia all’esterno che all’interno.

Come garanzia, vi è la serietà dell’azienda produttrice, che vanta una lunga storia iniziata addirittura nel 1802 e che l’ha portata a specializzarsi nella produzione e commercializzazione di semi e, successivamente, di altri prodotti per il mercato dell’orto e del giardino, come i terricci.

Secondo le opinioni di chi ha già acquistato e provato questo prodotto, i risultati sono ottimi ed efficaci e, soprattutto, la cosa degna di nota è che la quantità di terriccio che si trova all’interno della confezione è abbondante rispetto al prezzo.

Il prodotto è assolutamente consigliato, dunque, ed è considerato senza dubbio tra i migliori in circolazione.

  • Compo Sana – Substrato universale di qualità per piante da interni

Offerta
Compo Sana Substrato universale di qualità per...
  • Substrato universale pronto all'uso con nutrienti fino a 8 settimane, adatto per piante da interno,...

Della stessa azienda Compo Sana, questo terriccio universale è un substrato di massima qualità ed è adatto per piante da interno, da balcone e da giardino, ma non va bene invece per piante pantanose, semi e orchidee.

La struttura di questo substrato Compo Sana favorisce la circolazione dell’aria, dell’acqua, del concime, permettendo una crescita sana delle piante. Il pH si adatta, poi, perfettamente e favorisce l’assorbimento dei nutrienti da parte delle radici.

Siamo di fronte sicuramente ad uno dei migliori prodotti in circolazione, garantito da una delle aziende leader nel settore del giardinaggio.

Il fertilizzante attivatore permette un’ottima fornitura di nutrienti, mentre i grani di perlite e le materie di qualità di cui è composto garantiscono un ottimo assorbimento dell’acqua. L’attivatore Agrosil, poi, assicura il rafforzamento della crescita delle radici.

Come usarlo?

Per prima cosa bisogna creare un buon fondo: si consiglia di utilizzare un vaso con un foro drenante, che andrà ricoperto con un coccio in terracotta (per un corretto drenaggio si può aggiungere anche argilla espansa o ghiaia) e all’interno del quale si posizionerà uno strato di terriccio Compo Sana; successivamente si elimineranno le radici morte e si sistemerà la pianta nel vaso; infine, si potrà collocare la pianta nel centro del vaso e riempire il restante spazio con il terriccio Compo Sana avendo cura di arrivare ad 1 cm al di sotto del bordo del contenitore.

Come ultimo step, sarà necessario compattare la terra premendo delicatamente e infine annaffiare.

Chi lo ha già acquistato e provato è rimasto molto soddisfatto soprattutto per l’alta qualità del prodotto, garantita da questa azienda che rimane senza dubbio una delle migliori nel settore del giardinaggio.

Dal buon profumo, questo terriccio universale risponde alle aspettative, soprattutto perché si vede che viene realizzato con materie prime di alta qualità e perché l’azienda dimostra la sua professionalità anche negli imballaggi e nella cura che mette nelle spedizioni.

  • Terriccio Universale Ammendante

LEADER Terriccio Universale di Alta Qualità -...
  • Terriccio Universale di prima scelta, ideale per tutte le piante verdi e da fiore.

Questo terriccio universale è ideale per rinvasare molte specie di piante fiorite ed ornamentali: è un prodotto soffice, dalla struttura stabile che garantisce una crescita sana, robusta e una radicazione rapida.

Un elemento degno di nota è sicuramente il fatto che sia un composto biologico, che è adatto sia per il vaso che per il giardino, sia per le piante a fioritura stagionale che per quelle perenni da giardino e per gli arbusti da fiore. Il terriccio universale Ammendante, infatti, è adatto per tutti i tipi di piante, sia da appartamento che da balcone, ed è particolarmente adatto per orchidee, rose e fiori.

Come usarlo?

Per il vaso, prima di tutto è necessario riempirne la base, togliere la parte secca delle radici e posizionare la pianta nel contenitore. Anche in questo caso, le restanti parti vuote vanno riempite con il terriccio fino ad 1 cm dal bordo, poi è necessario premere delicatamente per compattare la terra e permettere alle radici di mescolarsi bene con essa e, infine, annaffiare.

In giardino, sarà sufficiente scavare una buca del volume doppio rispetto all’apparato radicale nella quale aggiungere uno strato di terriccio; dopo andrà posizionata la pianta nella buca e si potrà riempire il resto con dell’altro terriccio; infine, si potrà livellare e annaffiare.

  • Compo Sana Terriccio Universale – Per piante d’appartamento

COMPO SANA Terriccio Universale di qualità, Per...
  • Terriccio universale per piante d'appartamento, balcone e giardino, per piante forti dai colori...

Ancora un altro terriccio universale di Compo Sana, che si conferma senza ombra di dubbio come l’azienda leader nel settore del giardinaggio e dei prodotti per piante.

Questo prodotto è particolarmente adatto per piante d’appartamento, balcone e giardino: le sue qualità, infatti, permettono la crescita di piante dai colori forti e brillanti.

Le caratteristiche di questo terriccio universale sono le stesse di altri prodotti che abbiamo già visto della stessa azienda e la differenza consiste nelle dimensioni della confezione (che in questo caso è di 10 litri) e, naturalmente, nel prezzo.

Per chi, infatti, avesse necessità di acquistare una piccola quantità di terra, questa sarebbe la soluzione ideale per evitare di comprare una confezione dalle dimensioni eccessive. Anche per quanto riguarda l’uso, le modalità di impiego sono esattamente le stesse già viste per gli altri terricci della stessa azienda.

Per quanto riguarda, invece, le opinioni di chi ha già acquistato il prodotto, la qualità delle materie prime è ottima, così come la serietà dell’azienda per quanto riguarda la spedizione e l’imballaggio.

Unica nota dolente: il prezzo non è economico e per questo risulta sicuramente più conveniente acquistare le confezioni di dimensioni più grandi, che garantiscono un risparmio maggiore. Per il resto, il giudizio e la valutazione complessiva sono assolutamente ottimi.

Perché è importante scegliere il terriccio giusto?

La scelta del terriccio giusto è fondamentale per garantire alle nostre piante una crescita sana, robusta e rigogliosa. Avere un verde brillante e bello da vedere è sicuramente possibile, ma richiede delle accortezze e delle conoscenze che si possono sviluppare nel corso del tempo.

Conoscere le diverse tipologie di terra che è possibile utilizzare è il primo passo verso il raggiungimento di questo obiettivo: usare un buon terriccio universale è importante, perché le sostanze che esso contiene costituiscono il primo nutrimento per le piante, che siano d’appartamento o da esterno. E affidarsi a delle aziende serie e con grande esperienza nel settore è senza dubbio la cosa migliore da fare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here